Spettacolo «LE BUREAU DES OBJETS PERDUS» (23-24 maggio 2020)

Giorni
2
1
3
Ore
1
3
Min.
1
5
Sec.
4
3

«LE BUREAU DES OBJETS PERDUS» uno spettacolo di e con Luca Morelli.
Sabato 23 maggio 2020 h. 21:00 / Domenica 24 maggio 2020 h. 18:00
Per info e prenotazioni: 389-52.99.672
Sinossi: «Perdersi per riuscire a ritrovarsi. In un vecchio ufficio degli oggetti smarriti un uomo entra alla disperata ricerca di qualcosa… ha smarrito la propria anima. Potrebbe definirsi uno spettacolo clown già nella sua idea di realizzazione. La volontà di cercare qualcosa di impalpabile come l’anima all’interno di un ufficio degli oggetti smarriti. Ecco allora già nel nascere allungarsi l’ombra della maschera del clown.
Come è possibile perdere la propria anima… in quale momento è potuta scivolare di dosso come se fosse una veste di seta mossa dal vento. Le bureau des objets perdus è un viaggio all’interno delle strade più intime del
nostro essere. Un percorso, una ricerca interiore alla riscoperta della propria vera immagine.
Le bureau des objets perdus è un monologo che attraverso la prosa ed il clown teatrale racconta di una ricerca intima e personale che potrebbe essere la ricerca di ognuno di noi. L’anima è smarrita dalla nostra distrazione, dal nostro ego ma non è mai persa. Come riuscire ad essere felici si chiede il protagonista di questa storia.
Semplicemente facendo quello che si ama fare… semplicemente accettandosi per quello che in realtà si è… un buffone, un guitto, un uomo di paglia, un pagliaccio!».